Aforismi Librosauri

“Tutto quello che ho per difendermi è l’alfabeto; è quanto mi hanno dato al posto di un fucile”. Philip Roth

“Stavo imparando che cosa succede a uno che va via: che gli altri continuano a vivere senza di lui.” Paolo Cognetti (Le otto montagne)

“Se leggete solo i libri che stanno leggendo tutti gli altri, state pensando solo ciò che chiunque altro sta pensando”. Haruki Murakami (Novergian Wood)

“Come se la democrazia fosse una bottiglia che uno brandisce minacciando di spaccarla e fare un macello”. Ali Smith (Autunno)

“Anche io volevo essere bella e sola in cammino. Affrontare la mia solitudine. Isolarmi. Stare sola. Farmi isola. Partire. Camminare da sola”. Alessandra Beltrame (Io cammino da sola)