Eleanor Oliphant, una storia di resilienza

Eleanor carissima. Strana, sola, fuori posto e fuori dal mondo. Unica. Un personaggio che entra dentro creando un’empatia che lascia un vuoto arrivati all’ultima pagina. Eleanor Oliphant è destinata a restare nel cuore dei lettori per molto tempo, eroina della solitudine negli anni in cui si è connessi con tutti, ovunque, in ogni momento e si pensa di non essere mai soli. 🌷Trent’anni ed una tragedia innominabile alle spalle, sopravvive nel suo sciatto appartamento facendo la contabile per una piccola società. Una non vita. Ordinaria, piatta, segnata da una storia ingombrante e dalle cicatrici che le ha lasciato in eredità. Eppure Eleanor Oliphant “sta benissimo”. Gli sguardi curiosi, i commenti cattivi, le frecciate degli altri non la sfiorano: li commenta con cinismo esilarante dal suo pianeta lontano anni luce. Sembra destinata all’autoesclusione dalla società. Fino a quando…🌹 Fino a quando una serie di gesti gentili e sinceri la condurranno oltre il muro che aveva eretto fuori e dentro sé.🌹 Un romanzo straordinario, un inno alla resilienza: “Eleanor Oliphant sta benissimo” è una storia che offre un messaggio vero: 💖ce la possiamo fare anche quando tutto è perduto.💖
Eleanor Oliphant sta benissimo
Gail Honeyman @gailhoneyman
@garzantilibri
344 pagine
17,90 euro



Copyright 2018. All rights reserved.

Posted maggio 24, 2018 by librosaura in category "Uncategorized

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *